Gelatiera Unold

Qui sotto troverete tutti i modelli di gelatiera Unold che abbiamo recensito: nel caso vogliate leggere la recensione della gelatiera Unold che vi interessa, cliccate sul pulsante blu: se invece volete comprarla, cliccate su quello arancione e andrete subito al nostro partner Amazon.it.

6 commenti su “Gelatiera Unold

  1. Salve,
    da foto e video mi pare che la gelatiera Unold UNO 48816 e quella H.Koenig HF250 siano assolutamente identiche. Me lo confermate?
    Ci terrei a saperlo perchè vorrei acquistarla e la Koenig sul web l’ho trovata a circa 20 euro in meno.
    Grazie.
    Anna G.

    1. Ciao Anna,

      si, per quel che vediamo anche noi ricercando online, hanno la stessa potenza, stesso design, stessi accessori, cambiano il range di temperatura che per la H.Koenig HF250 dovrebbe arrivare a -39°C (ma non sappiamo dirti nello specifico perché non l’abbiamo recensita).

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  2. Vorrei acquistare una gelatiera Unold 48806 ( che non è il modello riportato qui nella foto) Non trovo recensioni su questo modello, qualcuno che l’ha usata o la usa, sa dirmi qualcosa?

    1. Ciao Laura,

      la Unold 48806 è un modello abbastanza venduto in Germania, si trova qualcosa sui forum esteri: lamentano che la macchina sia un po’ rumorosa e che la capacità di 1,5 l non corrisponda all’effettiva produzione di gelato ma quest’ultima cosa pe mancanza di conoscenze. Infatti le macchine per il gelato con un cestello da 1,5 l sono adatte per una produzione di gelato prossima agli 800 g. Qui, se vuoi, puoi visionare anche il libretto istruzioni.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  3. Ciao Laura.
    Io l’ho acquistata su Amazon poco tempo fa (la mia era identica alla foto, sei sicura del modello?) ma dopo qualche settimana l’ho restituita.
    Il problema era che non riuscivo a fare un gelato di buona consistenza, mi veniva sempre troppo tenero, anche con tempi di lavorazione lunghi (circa 1 ora). Ho provato molte ricette diverse, senza successo, un risultato un po’ migliore l’ho avuto aggiungendo come addensante farina di semi di carrube, ma non ero comunque soddisfatta.
    Non so se il problema era legato alla macchina: la temperatura arrivava a circa -25°C, per cui penso che la macchina funzionasse correttamente, forse avrei dovuto provare ancora, con ricette diverse (tanti dicono che dipende molto dalla qualità e dal giusto rapporto degli ingredienti), ma dopo diversi tentativi non soddisfacenti mi sono stancata e ho desistito.
    Ciao!
    Anna

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *