La migliore gelatiera

Migliori gelatiereSul nostro sito ci sono decine di recensioni e non ci aspettiamo che ve le leggiate una per una: andiamo tutti di fretta e molti utenti vogliono semplicemente sapere “quale è la migliore gelatiera”. Per questo ci siamo noi!

Sotto troverete le migliori gelatiere presenti sul mercato: leggete le recensioni del modello che fa più per voi e controllate i prezzi su Amazon.it che spesso si risparmia!

Gelatiere autorefrigeranti/con compressore

La migliore in assoluto

H.Koenig HF320

EUR 439,00 EUR 219,99

220 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
H.Koenig HF320

EUR 439,00 EUR 219,99

220 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Il miglior rapporto qualità/prezzo

H.Koenig HF180

EUR 299,00 EUR 139,99

211 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
H.Koenig HF180

EUR 299,00 EUR 139,99

211 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

La migliore per chi vuole spendere poco

Krups Venise GVS2 41

EUR 83,95 EUR 81,69

Oggi risparmi il 2%!

90 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Krups Venise GVS2 41

EUR 83,95 EUR 81,69

Oggi risparmi il 2%!

90 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

Gelatiere senza compressore

Il miglior rapporto qualità/prezzo

De’Longhi IC 8500

EUR 65,00 EUR 44,96

Oggi risparmi il 32%!

514 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
De’Longhi IC 8500

EUR 65,00 EUR 44,96

Oggi risparmi il 32%!

514 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

La migliore per chi vuole spendere poco

Ariete 638 Gran Gelato

EUR 52,83

174 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON
Ariete 638 Gran Gelato

EUR 52,83

174 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE
» AD AMAZON

107 commenti su “La migliore gelatiera

  1. Ciao!

    Sto apprestandomi a comprare una gelatiera con compressore per uso domestico, e sono indeciso tra Nemox e Gaggia. Cosa scegliere? Ho letto da qualche parte che Gaggia ha smesso la produzione e quelle che sta vendendo sono le rimanenze. E’ vero? Nel caso non so se vale la pena comprarla…

    E nel caso di Nemox, dal sito ufficiale la Oxiria non sembra più prodotta. Quale alternativa è la migliore restando su un prezzo tra i 250 e i 300€?

    Grazie.
    Un saluto e complimenti!

    1. Ciao Alessandro,

      grazie dei compliementi graditi! Dove hai trovato la notizia?

      Dipende dalle esigenze che hai, le due macchine producono anche quantità di gelato differenti. Per quel che abbiamo capito le caratteristiche della Nemox Gelato Oxiria sono le stesse della serie Gelato Chef 2200. Noi ti consiglieremmo la Nemox in realtà per la capacità di produrre più gelato e il cestello in alluminio (e non in materiali più soggetti ad usura).

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

      1. La notizia sulla presunta fine di produzione della Gaggia l’ho trovata qui: gelatoincasa.org/la-gelatiera-quale-scegliere/.

        A suffragio di questa ipotesi, va detto che la gelatiera in questione si trova solo on-line. In nessun negozio di elettrodomestici si trova, né in nessuno di nessuna catena (Unieuro, Saturn, Mediaworld, Trony: nessuno ce l’ha). Qualche negoziante mi ha confermato che sono anni che non la vedono distribuita.

        Inoltre non esiste nessun sito ufficiale dedicato a questo prodotto. Sul sito della Gaggia ci sono solo macchine per caffè. Sul sito della Philips (da qualche parte ho letto che è stata comprata dalla Philips, ma non so se è vero), non compare alcunché.

        Quasi dappertutto hanno solo la ICK5000 della De Longhi/Simac, della quale però ho sentito parlare piuttosto maluccio, specie nella qualità delle pale – che si rompono facilmente – e nella mancanza del timer.

        Il punto, ovviamente, era cercare un buon prodotto, vista la spesa e non sembra così facile. La Oxiria non ha il timer, o sbaglio?

        Grazie.
        Ciao,
        Alessandro

        1. Ciao Alessandro,

          allora abbiamo controllato e si come dici tu la Gaggia è stata assorbita dalla Philips. Riguardo la Gaggia (e puoi trovare anche le specifiche sul sito online dlla philips) è proprio come dicevi, ovvero fuori produzione e i modelli vengono venduti fino a esaurimento scorte. Per quello che ci hanno comunicato il modello poi non sarà rimesso in produzione. La Nemox Gelato Oxiria no, non ha il timer. I modelli con timer o con la possibilità di mantenere il gelato in freddo solitamente costano un po’ di più. Sempre autorefrigerante e con timer, anche se non l’abbiamo recensita puoi dare uno sguardo alla Melchioni Creamy.

          Ciao,

          Il Team di Gelatiera.org

  2. Vorrei comprare una gelatiera e sono indeciso su due modelli:
    – Nemox gelato oxiria: ho visto che ne parlate anche sul vostro sito e sembra recensita bene;
    – Gelatiera Melchioni Creamy: ho visto che sul vostro sito non c’è ma dalle recensioni che ho trovato su internet ne parlano bene; costa circa 60 euro in meno della prima e ha un timer,
    Voi cosa ne pensate conoscete la Melchioni?
    Vi ringrazio anticipatamente.

    1. Ciao Clafer,

      conosciamo di nome la Melchioni e questo marchio ci incuriosisce molto in realtà ma non sappiamo, non avendola recensita, come sia la Melchioni Creamy. Su scheda tecnica ha delle caratteristiche molto simili alla Nemox Gelato Oxiria; le differenze oltre al timer sono nel display digitale, dimensioni (ma si parla di pochi centimetri) e i commenti sono molto buoni al momento, anche se non molti! Puoi provare ma ti consigliamo di assicurarti che il rivenditore sia affidabile. Noi solitamente consigliamo Amazon perché se non soddisfatto puoi restituire il modello! Se dovessi acquistarla saremmo curiosi di sapere cosa ne pensi!

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  3. sono interessato all’acquisto di una gelatiera e le mie ricerche tengono in considerazione i feedback delle persone per passare poi alla scheda tecnica e al costo. Tutto mi porta verso la Melchioni Family Creamy. Novità su questo prodotto?

  4. Ho comprato la Melchioni da più di un mese. E’ la prima macchina per il gelato che uso e quindi non posso fare paragoni con altre ma devo dire che va benissimo. Fa un ottimo gelato e anche mia moglie, la quale pensava che spendere soldi per una gelatiera fossero soldi mal spesi si è ricreduta. Ho fatto un paio di cene con amici e ho ricevuto i complimenti di tutti.
    La macchina a mio parere ha un ottimo rapporto qualità/prezzo; l’ho presa online a circa 130€. Per una famiglia secondo me va benissimo, senza dover spendere cifre folli.
    Spero di essere stato utile.
    Un saluto.

  5. Dopo una disavventura con la Gaggia (comprata su Amazon, ma pervenuta non funzionante – non si muovaveno le pale – e dunque immediatamente restituita), alla fine ho optato anch’io per la Melchioni Creamy, sempre attraverso Amazon, che alla fine, considerate le disavventure esposte, ma anche che la “mitica” Gaggia è ormai confermata fuori commercio, è quella che consente di avere il miglior rapporto prestazioni/prezzo.

    Dalla sua ha il fatto di avere le funzioni timer e conservazione e la segnalazione della temperatura della vaschetta (ed è l’unica nel suo segmento ad averle). Gli accessori mi paiono robusti e la rumorosità nella media. Mi fanno impazzire quelli che contestano a queste gelatiere il fatto di essere rumorose: se hai un compressore e un motore in azione, non puoi pensare di avere un oggetto molto silenzioso… Comunque in 30/35 minuti il gelato viene bello cremoso (il manuale dice 50/60 minuti, ma è sbagliato completamente!).

    Dunque, i gelati che ho fatto finora (fiordilatte/stracciatella/cioccolato/caffè/fragola) sono stati ottimi. Poi credo sia anche una questioni di regolare gli ingredienti per la resa ottimale anche rispetto ai propri gusti.

    Insomma, per un utilizzo domestico, attualmente secondo me è il prodotto migliore in commercio, considerato anche il prezzo non esagerato (costa la metà della Gaggia!).

  6. Sto cercando una gelatiera autorefrigerante. Tra le vs utilissime recensioni non ho trovato la HOWELL – Gelatiera Autorefrigerante Macchina Gelato Professionale 1,5 Lt. HGL615, che ha un presso inferiore (134,91) all’Ariete Grang gelato (con potenza maggiore) e alla Nemox gelato Oxiria. sapete dirmi qualcosa?
    Grazie!

  7. buongiorno,sono intollerante al lattosio ma desidero tanto poter gustare un buon gelato ( ormai si trova latte e panna delattosati) cosi’ dopo aver letto i post precedenti ho acquistato la gelatiera Melchioni creamy.
    Ho provato due gusti,il primo base gialla con aggiunta di Porto 100 gr per 500 di base ) e uva sultanina,ed il secondo base bianca e mango frullato.
    Ho avuto qualche problema nella tempistica perche’ dopo 40 minuti i gelati non erano ancora ben mantecati..
    Per il gelato al porto mi e’ venuto il dubbio che l’alcool possa rallentare la gelificazione ma per quello al mango non so darmi spegazioni.
    Fra l’altro la temperatura ( che dovrebbe variare da -15 a – 35 ) non scende mai ad di sotto de 21 gradi.
    Spero qualcuno possa darmi dei consigli
    grazie,Clara

    1. Ciao Clara,

      noi non abbiamo provato la macchina, comunque ti consigliamo di fare riferimento a qualche forum di cucina per la produzione del gelato, anche le condizioni ambientali e la scelta degli ingredienti influiscono sulla buona riuscita di un gelato! Non ti arrendere!

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  8. Clara,

    io ho la Melchioni Creamy da un mese circa e ho già fatto molte prove. Innanzitutto ti confermo la questione della temperatura: neanche a me va mediamente più sotto dei -21°C (a tratti ho visto comparire -22/-23, ma per poco tempo, quindi non molto significativo). Credo sia proprio la sua temperatura di lavoro.

    Tuttavia a me con questa temperatura ha dato sempre ottimi risultati. Ho notato però che adesso, con la temperatura esterna più alta, fa un po’ più di fatica a “solidificare”. Ci vuole un po’ più di tempo di lavorazione. Per dire, con la stessa ricetta, 1 mese fa dopo 35 minuti mi si bloccavano le pale. Adesso ci vogliono circa 10 minuti in più.

    Tieni presente anche che sul manuale parla di circa 50 minuti come tempo di lavorazione (un po’ di più rispetto ad altre gelatiere simili). Quindi è abbastanza normale che tu debba lasciarla in lavorazione un po’ di più. Poi c’è anche da tenere conto della quantità degli eventuali ingredienti che abbassano il punto di congelamento (es. alcool) e/o che fungono da addensanti (es. zuccheri). Ah, un’altra cosa: ricordati di mettere in frigo il composto per qualche ora per raffreddarlo bene, prima di versarlo nel cestello.

    Per esempio, visto che sei intollerante al lattosio, prova questa ricetta per i sorbetti di frutta (no latte!):
    >250 gr di frutta
    >150 ml acqua
    >100 gr. zucchero
    frulli tutto insieme, raffreddi in frigo dopodiché versi nel cestello e metti in lavorazione per 40/45 minuti. Io l’ho provata con fragole e con frutti di bosco (100 gr lamponi, 100 gr mirtilli, 50 gr. more) e sono venuti entrambi una favola.

    Per rendere il gelato più cremoso si può sostituire il 20% di zucchero con la stessa quantità di sciroppo di glucosio. Ma questo abbassa un po’ il punto di congelamento, quindi il gelato può risultare un po’ più morbido.

    Spero di esserti stato utile.
    Ciao!

  9. Salve vorrei acquistare una gelatiera la scelta ricade tra tre prodotti

    1) Nemox gelato oxiria o Gelato Chef 2200 217.00 euro
    2) Ice Cream Maker – White ( kg. 13) 180.00 euro
    3) Melchioni Creamy 160.00 euro
    ho messo il peso della Princess pensando che sia più di qualità
    per via del peso , quindi materiale solido
    grazie per la risposta

  10. Buongiorno e complimenti per il sito.
    Mi appresto ad acquistare una gelatiera, con l’obiettivo di fare il gelato in casa e ottenere un risultato il migliore possibile: cremoso e di buona struttura, che non rseti molle come spesso accade con le gelatiere di qualità inferiore. Insomma, un gelato che abbia il più possibile struttura e consistenza di quello di gelateria! 🙂 da potere utilizzare abbastanza frequentemente.
    Ho deciso quindi di orientarmi su un modello a compressione.
    Tra i molti recensiti da voi e i vari commenti letti on line (e prezzi) ho ancora qualche dubbio. Quale mi consigliate tra i seguenti?

    1) h. Koening HF 250
    2) Melchioni Creamy
    3) Gaggia (usata come nuovo venduta da negozio)
    4) De Longhi ICK5000
    5) Nemox Gelato Oxiria
    6) Nemox Gelatissimo (forse é un vecchio modello?)

    PS: Su Gaggia e De Longhi ho letto sia commenti entusiasti che commenti pessimi e la cosa mi ha un po’ preoccupata…

    Grazie mille!
    Michela

    1. Ciao Michela,

      noi ti suggeriremmo di orientarti fra le Nemox sulla Gelatissimo (non recensita e non è un vecchio modello) che sfrutta un meccanismo chiamato Direct Drive System che secondo quello che leggiamo ha diversi vantaggi (riduzione del rumore, maggiore efficienza, riduzione del danneggiamento da usura). Qui trovi un articolo di Wikipedia in inglese se vuoi saperne di più. In merito ti riportiamo ciò che ha scritto il PM di Nemox sul nostro forum:

      “premessa: il mio commento è di parte, essendo il PM di Nemox.
      posso però dare qualche delucidazione su Gelatissimo Exclusive e sui dubbi che esprime riguardo il motore.
      Il motore di Gelatissimo è un motore affidabile del tipo “a induzione” in grado di sviluppare una buona potenza all’albero. Lo abbiamo calibrato per poter offrire la possibilità di un gelato “italiano” in tempi ragionevoli. ossia: non girando eccessivamente forte, all’albero vi è una buona coppia, sufficiente per portare un gelato “italiano” a c.a. -6°C dopo averlo ben mantecato. E’ una cosa importante: tenga presente che gli impianti frigoriferi, a meno di palesi eccezioni tipiche dei prodotti made in china, si equivalgono un po’ tutti. La differenza vera la fanno il motore e la geometria della pala. Tante macchine made in china (spesso prodotte da un anonimo costruttore e ribrandizzate con nome europeo noto) non prestano attenzione a questo particolare: il motore gira più veloce, ma si ferma molto prima. Non è un difetto: è che all’estero il gelato è gelato “soft”, con molta aria, poco mantecato ma molto voluminoso e le macchine sono “tarate” su questo tipo di prodotto. con gli ingredienti per un gelato “italiano” si ottengono inevitabilmente risultati scadenti: una pappetta molle e fredda. E, soprattutto (noi lo sappiamo bene..) ci si convince non tanto di aver buttato il denaro, quanto che quella “classe” di prodotti (tra cui rientra anche la Exclusive Gelatissimo) non riesca a produrre risultati migliori.
      Per parte mia, sul prodotto Gelatissimo mi sento di escludere con sicurezza che il ns prodotto possa dare risultati deludenti in questo senso. Tenga presente che, l’eventuale sovrapprezzo che può riscontrare rispetto alla concorrenza è giustificato dal fatto che il prodotto è made in italy (lo assembliamo a Pontevico (BS)) e porta con sé anni di studio di perfezionamento per poter bilanciare correttamente le prestazioni mantenendo un prezzo tutto sommato accessibile. E, lo sa, i costi italiani sono diversi da quelli cinesi.
      cordiali saluti.”

      Poi fra quelle indicate e con un prezzo inferiore la H.Koening HF 250 e la Melchioni Creamy (non recensita) presentano altri vantaggi: un display digitale che ti mostra la temperatura di esercizio (utile per capire se qualcosa non va durante la produzione del gelato ed eventualmente riuscire ad adattare le ricette), timer e mantenimento in freddo.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

      1. salve a tutti,
        volevo fare alcune domande circa a GELATISSIMO:
        che potenza ha in watt?
        quanti giri al minuto fanno le pale?
        esiste la possibilità di comprare un secondo cestello?
        è necessario uso di alcool tra il cestello mobile e quello fisso?
        grazie e cordiali saluti
        Riccardo

        1. Ciao Riccardo,

          quale modello Nemox Gelatissimo? C’è la K-TECH e la Exclusive. Tu su quale delle due volevi informazioni?

          Gelatissimo K-TECH e Gelatissimo Exclusive hanno:

          165 W di potenza e 32 RPM e si ti basta contattare la casa produttrice
          La Gelatissimo K-Tech è dotata di un sistema che controlla la densità del gelato e permette di mantenerlo costantemente alla corretta densità e temperatura dosando uso di compressore e mescolamento in funzione della densità del gelato.”

          “Gelatissimo Exclusive è una classica gelatiera a compressore senza troppi fronzoli. Ha sostituito nel tempo il modello Gelatissimo, con il quale condivide gran parte della componentistica. Quindi, a livello di prestazioni, non vi è sostanziale differenza. Qualche differenza può essere riscontrata se la macchina viene utilizzata in ambienti molto caldi, al limite della classe climatica di appartenenza (N = 33°C). Exclusive si comporta un po’ meglio del modello tradizionale: ha beneficiato di qualche aggiustamento a livello di impianto frigorifero. K-Tech non è nient’altro che una Exclusive alla quale è stata abbinata una scheda elettronica in grado di pilotare in modo automatico le funzioni della macchina. Ossia: dopo un certo tempo, dipendente dalla qualità del gelato viene attivato un sistema di conservazione che alterna i periodi ON-OFF di pala e compressore per mantenere freddo e mantecato il prodotto. Anche il blocco della pala, condizione peraltro pericolosa per gli organi meccanici di qualsiasi mezzo, viene così evitato (un timer non lo eviterebbe comunque…) ponendo la macchina in funzione di conservazione. Lo scopo di questa elettronica è quello di fornire una macchina del tipo “avvia e dimentica” anche all’utente domestico. ”

          “Non vi è una particolare preferenza tra una soluzione acqua/sale e un superalcolico. L’importante è che tra i 2 cestelli vi sia un liquido che non congeli durante il raffreddamento del cestello. L’alcool è un anticongelante per eccellenza, la soluzione acqua-sale altrettanto. La discriminante è il costo…”

          Ciao,

          Il Team di Gelatiera.org

  11. Buongiorno a tutti e complimenti per il vs sito!-
    Dovrò acquistare una nuova gelatiera perchè il mio gelataio simac 1200 è defunto. i miei genitori avevano la Gaggia e quando facevamo il gelato nel cestello supplementare, dovevamo inserire alcool e acqua tra i due c cestelli per evitare che si ghiacciassero insieme. La mia simac invece utilizzava un sistema di tenuta del cestello tipo morsa, senza alcun liquido.
    Quelle attuali con compressore necessitano di liquido tra i due cestelli o hanno dei sistemi di tenuta meccanici?
    grazie

    1. Ciao Marzia,

      dipende dai modelli, in qualcuno è consigliato di aggiungere alcool. Trovi diversi modelli a seconda di capacità e prezzo. Tu che esigenze hai? Possiamo fare una ricerca per te; fai conto che spesso comunque a fine recensioni trovi il libretto istruzioni della macchina recensita e spesso queste informazioni vi vengono inserite.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  12. Trovo il vostro sito interessante, ma decisamente poco aggiornato. Infatti risulta che la gaggia non produca più la gelatiera e quelle che si trovano in commercio non si sa da dove provengano. Il gelataio Simac 8000 non viene prodotto. Il gelatissimo Nemox , non viene preso in considerazione ( provato con discutibile risultato) , come tanti altri…. !!! Forza una rinfrescatina non farebbe male. Saluti

    1. Ciao Piero,

      grazie per il suggerimento e il sostegno! Le recensioni sono di tempo fa e in realtà la Gaggia è ormai Philips e per quel che sappiamo viene ancora attualmente venduta, senza tralasciare il fatto che spesso e volentieri si trovano in vendita anche modelli usati e magari qualcuno necessita di informazioni aggiuntive. Aggiorniamo periodicamente il sito con nuovi modelli recensiti..fra gli ultimi puoi vedere ad esempio la H.Koenig HF 250. Quale modello Nemox Gelatissimo hai acquistato?

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  13. Ciao,

    come ho già detto qualche commento fa, la Gaggia è sì stata comprata dalla Philips, ma mi hanno confermato la “mitica” gelatiera è FUORI PRODUZIONE. E non sembra esserci intenzione di Philips di rimetterla in commercio con il nuovo marchio. Insomma, tutto quello che si trova ancora in giro sono solo fondi di magazzino. E francamente, comprarsi una gelatiera dal prezzo non proprio economico, sapendo che è già fuori produzione e che entro qualche anno probabilmente trovare assistenza sarà ben arduo, mi pare poco saggio. Insomma, non ne incoraggerei l’acquisto.

    Un saluto,
    Alessandro

    1. Ciao Alessandro,

      Ti ringraziamo per la precisazione! La Gaggia è stata ed è un ottimo modello e, proprio perché è un modello fuori produzione ma ancora venduto, ogni volta che qualcuno è interessato solitamente diamo informazioni in merito per chiarezza.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  14. VORREI AQUISTARE LA KONING FH250 VORREI SAPERE SE C’E? QUALCOSA DI MEGLIO A PREZZO ADEGUATO E NON TROPPO INGOMBRANTE E PESANTE . GRAZIE!!!UMBERTO

      1. Ho provato la HF 320 Koeing, 206,00 su Amazon, bellissima esteticamente, tutta in acciaio, però il gelato è un’altra cosa. Velocità 24 giri al minuto quindi il gelato non monta e non va bene. Avevo una Simac 1200 che mi ha lasciato dopo 25 anni e faceva un gelato meraviglioso compiendo 100 giri al minuto circa . Quindi per me lo standard è questo. I giri sono fondamentale per queste macchinine piccole con refrigeratore. Saluti

        1. Ciao Pieor,

          grazie per aver lasciato la tua opinione in merito che sicuramente sarà utilissima anche ad altri utenti. Per dover di cronaca una Nemox, che al momento sono fra le migliori sul mercato, con capacità da 1,7 l ha una RPM (giri al minuto) pari a 32. Una Musso Pola Stella Gelatiera con un prezzo nettamente superiore rispetto ai modelli da te citati ne ha 84.

          Ciao,

          Il Team di Gelatiera.org

  15. Come prima cosa vorrei farvi i complimenti per il vostro sito che ho trovato per caso navigando in rete e trovo molto utile
    Vorrei acquistare una gelatiera autorefrigerante ma non spendere troppo avendo però una buona riuscita di un gelato cremoso e non ghiacciato
    ora utilizzo una gelatiera Philips HR2304/70 con elemento refrigerante da mettere nel freezer ma vorrei un gelato con una riuscita più buona
    stavo valutando su Amazon i modelli
    H.Koenig, Macchina per il gelato, 1,5 litri che tra l’altro ha un buon prezzo
    Nemox Gelato Gelatissimo

    secondo voi avrò un gelato migliore della gelatiera che ho già ?
    oppure mi dovrei spingere a scegliere tra per esempio

    Nemox Gelato Oxiria
    Gaggia GELATIERA 60468
    che comunque hanno un prezzo superiore?
    a me basterebbe un cestello di capienza max di 1,5 litri ma come dicevo vorrei un gelato cremoso e non ghiacciato senza comunque aspirare al top di gamma
    sapete darmi una dritta?
    grazie

    1. Ciao Sara,

      noi ti consiglieremmo di orientarti sulle Nemox. Fra i modelli che hai selezionato, se ti basta una capacità di 1,5 kg, ti consiglieremmo di orientarti sulla Nemox Gelato Oxiria.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  16. Salve a tutti e complimenti per questo vostro sito che trovo molto utile a chi, come me, vuole acquistare una gelatiera nuova. Da anni io uso la GAGGIA e devo dire che mi sono trovata molto bene.L’unico neo è….la quantità! A casa mia, da buoni siciliani, siamo golosissimi di gelati e farne 750 gr per volta è veramente riduttivo!!! Pensavo di acquistare una semiprofessionale NEMOX CHEF 2500, che ne dite? Quanto gelato riesce a produrre? Ho solo una perplessità: i centri assistenza. Dove sono? Io abito a Catania : ne esiste qualcuno in zona? Sarò lieta se mi potreste rispondere: Grazie

    1. Ciao Patrizia,

      la Nemox Chef 2500, ci sembra da caratterstiche un ottimo modello con una buona potenza, per quel che leggiamo sul sito della casa produttrice: “In soli 30-35 minuti produce gelato per 10-12 persone (1000 g.)”; quindi 2 kg di gelato in un’ora. La Nemox ha sede in provincia di Brescia. Per maggiori informazioni sull’assistenza ti invitiamo a contattarla direttamente agli indirizzi che puoi trovare sul sito della casa produttrice; ci risulta che siano molto efficienti e cordiali.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  17. Salve a tutti e grazie per tutti i buoni consigli dati. Sono in procinto di acquistare una gelatiera e sono indecisa tra la Melchioni family creamy118700211,e la H.KoenigHF320.Grazie in anticipo della vostra disponibilità.

  18. Salve! 😉
    Come molti altri utenti sto valutando di acquistare una gelatiera, soprattutto per un motivo specifico che dirò tra poco.
    Mi piacerebbe una buona macchina autorefrigerante ma relativamente compatta: non ho bisogno di tanto gelato, è per me sola. Cosa mi consigliate?
    La mia esigenza specifica: sono diabetica, e intendo utilizzare la gelatiera soprattutto per poter fare del gelato senza zucchero. Che impatto ha questo sulla riuscita del gelato? Qualcuno ha questa esperienza, e può darmi qualche dritta?
    Grazie!

    1. Ciao Edvige,

      purtroppo lo zucchero è un elemento fondamentale nella riuscita del gelato. Solitamente i sostituti dello zucchero (saccarosio) sono: miele (che ha un potere anticongelante più alto del saccarosio) e fruttosio (diverso dal saccarosio ma se hai problemi legati al diabete dovresti farti consigliare dal tuo medico curante). Poi per quello che sabbiamo i gelati a base di frutta possono anche esser fatti con latte e frutta direttamente senza aggiungere zuccheri e quelli a base di creme abbiamo letto, su forum tipo Cookcaround e diabetando, con aggiunta di yogurt e/o liquidi dolcificanti. Fra le più compatte c’è la Nemox Gelato Oxiria.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  19. Salve anche io avevo una simac 1200 e un ottimo gelato. Quello che vi chiedo e’ per avere la stessa qualita’ di gelato, per cui una macchina che giri oltre gli 84 giri al minuto, devo rivolgermi verso la Musso Pola Stella a 1172 euro o ho altre alternative? Grazie.

      1. Sono concorde con te la Musso, comprandola direttamente in fabbrica …costa molto meno( ho un preventivo) . La stella o la mini. Non credo ad alternative, anche se il cestello purtroppo è fisso e il prezzo elevato. Saluti

  20. Buongiorno!
    La mia gelatiera Simac2000 dopo quasi 15 anni di onorato servizio mi ha abbandonato e mi sto accingendo ad acquistarne una nuova. Ho letto i vostri consigli, sicuramente la scelta andrà su una con compressore e per circa 700-1000 gr di prodotto finito. Sto cercando, ma non riesco a trovarla, una macchina che come la mia Simac abbia un cestello rimovibile, ma che abbia un sistema di ritenuta meccanico (la macchina si stringe, tramite una leva, attorno al cestello), e senza liquidi come alcool o acqua e sale da dover interporre tra cestello e macchina. Con la Gaggia di mia mamma (ottima!) dopo una decina di anni, il cestello si era ristretto un pochino (forse con le temperature della lavastoviglie) e dopo un po’ che le pale giravano, cominciava a girare anche il cestello. Inoltre in quel caso bisognava inserire una mistura di acqua e alcool tra cestello fisso e cestello estraibile, ma probabilmente le guarnizioni di quest’ultimo si erano rovinate negli anni perchè perdeva parte della mistura che si mescolava al gelato, in prossimità dell’attacco delle pale. Per questi due motivi preferirei una macchina con cestello estraibile, molto più pratico da pulire, ma che non richieda alcuna mistura tra i due cestelli fisso e estraibile. Esiste qualcosa? Grazie

    1. Ciao Marzia,

      non troviamo un modello “che abbia un sistema di ritenuta meccanico”. Senza dover inserire acqua e sale e/o alcol puoi vedere intanto la H.Koenig HF320.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  21. Salve,
    da oltre 20 anni possiedo una gelatiera marca GAGGIA. Una buona macchina
    che ha prodotto ottimi gelati. Pero’ da un paio di anni non e’ stata utilizzata.
    Vorrei riutilizzarla ed ho notato che non refrigera. Conviene riparla o comprane una nuova? Nel secondo caso quale la migliore attualmente sul mercato.Grato porgo cordiali saluti.

    1. Ciao Antonio,

      dovresti portarla a farla vedere e non sappiamo quanto ti costerebbe la riparazione. Esistono diversi modelli in diverse fasce di prezzo. Fra le Migliori puoi trovare i modelli della Nemox o ancora la Gaggia.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  22. Salve, sarei interessata ad una beper con sistema di raffreddamento a compressore e cestello in alluminio da 1,5 litri, mi parlavano di recensioni ottime ma non trovo molti commenti…sapete darmi un vostro parere?

      1. Buongiorno, innanzitutto complimenti per il sito e la vostra disponibilità!
        A maggio vi chiedevo consiglio sulla Beper e volevo dirvi che l’abbiamo acquistata ma già restituita perché il gelato dopo 90 minuti non era ancora pronto, la macchina si surriscaldava e il composto tornava liquido e non montava per niente.
        Stiamo quindi rivalutando l’acquisto e pensavamo ad una Koenig HF320 a 218€ (in acciaio dovrebbe essere anche robusta) o alla Melchioni Family 118700211 Creamy a 195€.
        A noi interessa ottenere un gelato cremoso senza spendere troppo..in famiglia abbiamo avuto il Gelataio Simac per 30 anni e una Gaggia ed entrambe garantivano un ottimo gelato cremoso. Dite che è impossibile pareggiarle a questi prezzi?

        1. Ciao Sara,

          noi non le abbiamo recensite ma, per via delle specifiche tecniche (potenza rapportata alla capacità in questo caso), noi ti suggeriremmo la H.Koenig HF320. Dovresti orientarti di nuovo verso quei modelli ma attualmente hanno un prezzo molto maggiore rispetto al budget che ci hai indicato.

          Ciao,

          Il Team di Gelatiera.org

        2. Ciao Sara
          ho acquistato la Koenig HF320 da circa 3 settimane, e come te in precedenza ho avuto la gelatiera Gaggia e il gelataio Simac. La macchina funziona bene, il cestello ha un’ottima capacità (circa 1,2 l di liquido in partenza), monta bene e gonfia il gelato, non ha cristallini ma rimane bello spumoso, ma è più lenta nel girare, a mio modesto parere, rispetto alle altre macchine citate. La conseguenza è che ci impiega un tempo maggiore per ottenere il gelato: per intenderci ho fatto il gelato con 500 ml di latte intero, 400 ml di panna da montare e 300 gr di zucchero e ci ha impiegato circa 90 minuti per essere pronto. La ricetta (dimezzata) è quella che ho sempre usata con la Gaggia di mia madre e avevamo il gelato pronto in 20 minuti, con il Simac impiegavo circa 35 minuti. Devo provare con la Koenig a fare la dose dimezzata e vedere quanto ci impiega a creare il gelato… Spero di esserti stata utile.
          Ciao
          Marzia

          1. Grazie mille Marzia, gentilissima!
            L’unica cosa che mi spaventa è l’assistenza in caso di rottura..poi sarei propensa a premderla perché ha ottime recesioni, una buona capacità e il timer che neanche la Nemox ha pur costando di piu’. Eventualmente fammi sapere come va con la dose dimezzata! Grazie Ciao

  23. Salve,
    a casa ho una macchina simac che penso abbia la mia età, circa 20 anni e per ora continua a funzionare ma nel caso si rompesse vorrei essere pronta ad acquistarne subito un altra. quale macchina del gelato mi consigliereste, senza guardare il costo? ne vorrei una davvero buona e duratura, che abbia tutte le caratteristiche per un ottimo gelato.

    1. Ciao Alice,

      senza guardare il prezzo ci sono le gelatiere della Musso. Puoi vedere ad esempio la Musso Pola Stella Gelatiera. La trovi anche su eBay a un prezzo minore se dovessi essere interessata. Poi ci sono gelatiere sul mercato con un prezzo decisamente minore..in tal caso magari indicaci una fascia di prezzo o quanto saresti disposta a spendere al massimo.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  24. ciao, vi chiederei un consiglio su una gelatiera dove non si rischi il gelato molle per nessun motivo…perchè siamo vegani e utilizzeremo ingredienti atipici quali burro di cocco e di cacao e frutta secca per addensare, stevia in polvere al posto dello zucchero, latti di soia e altri….Ma non vorremmo neanche spendere 300 euro come la gaggia. diciamo..fino alle 250-260 massimo? grazie mille!! ciao.

    1. Ciao Upaseivanam,

      noi non l’abbiamo recensita ma puoi vedere la H.Koenig HF320; la stiamo tenendo d’occhio in quanto al momento si trova a un ottimo prezzo, ha una buona potenza di esercizio e sta avendo un discreto successo. Tenete presente che la ricetta è tutto per il gelato e dovrete trovare il giusto equilibrio fra gli ingredienti!

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  25. Ero intenzionato ad acquistare una Gaggia che ho trovato on line, ma ho il dubbio dell’assistenza, cessata la produzione cessa anche l’assistenza?
    Grazie

    1. Ciao Stefano,

      visto che la Gaggia è stata assorbita dalla Philips per avere questo tipo di informazioni dovresti contattare loro! Facci sapere, l’informazione sarà utile anchead altri utenti!

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  26. salve, mi è stata regalata una gelatiera delonghi ick5000 che senza neanche provarla ho riportato indietro in quanto era quella di esposizione, non ha il ricettario in italiano ed ho letto molte recensioni negative. dopo anni che la desidero sono alla ricerca di una gelatiera che faccia bene il gelato cremoso, sia potente e abbia dietro un servizio assistenza affidabile. Dopo aver letto tutti i commenti sono ancora più confusa. la cifra che vorrei spendere è fino ai 350 euro. potreste aiutarmi nella scelta? grazie

    1. Ciao Valeria,

      un ottimo modello, anche se non l’abbiamo recensito abbiamo letto e riceviamo anche sul sito ottime opinioni da chi la sta utilizzando, potresti vedere la Nemox Gelatissimo Exclusive! Il marchio è italiano e hanno un’ottimo servizio assitenza per quel che ci risulta; rientra anche nel tuo budget!

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  27. Buongiorno volevo un consiglio. Ho da scegliere su tre gelatiere usate, stesso stato e stesso prezzo. Nexon chef 2200, siMac cg 5000 e poi Gaggia. ..cosa mi consigliate? Priorità alla qualità del gelato.grazie

    1. Ciao Andrea,

      noi ti suggeriremmo la Nemox Chef 2200. Fra le marche che ci hai menzionato è l’unica che fa assistenza diretta. La Gaggia è fuori produzione e la casa è stata assorbita dalla Philips e la Simac dalla De’Longhi.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

      1. Grazie mille…alla fine ho scelto proprio quella. Potrebbe gentilmente indicarmi qualche sito dove poter trovare ricette per questo tipo di macchina?Grazie

        1. Ciao Andrea,

          noi non forniamo questo tipo di assistenza. Ti basta fare una semplice ricerca e usciranno tantissimi siti dedicati proprio al gelato e alle percentuali degli ingredienti (quindi il loro bilanciamento, qui trovi un link a titolo di esempio) da inserire per ottenere ottimi risultati. Per il resto speriamo che anche qualche altro utente, che magari si è divertito a sperimentare, possa condividere con te la propria esperienza. Il sito è soprattutto pensato per permettervi di interagire e condividere esperienze!

          Ciao,

          Il Team di Gelatiera.org

  28. Io sto valutando l’acquisto di una gelatiera con il compressore ma sono indecisa fra la h.koening 250 e la melchioni ice cream maker, lei quale delle due mi consiglia?

    1. Ciao Isotta,

      sono modelli con caratteristiche simili. A livello di caratteristiche, anche come stabilità, peso e ingombro, forse ti diremmo di puntare sulla H.Koening, però dovrai informarti bene su che tipo di assistenza garantiscano in Italia (contattali direttamente). La Melchioni Family Creamy è di un’azienda italiana.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  29. salve a tutti!! ho un dubbio che volevo sottoporre alla vostra esperienza…. stò valutando di comprare una GELATERIA, non gelatiera, già avviata con macchine per gelato soft della Carpigiani che hanno già quasi 20 anni di lavoro!! secondo voi qual’è la durata media di una macchina da gelato professionale considerando un uso normale??? certo che possiate aiutarmi, saluto e ringrazio cortesemente. Lorenzo

    1. Ciao Lorenzo,

      perché non contatti direttamente la casa produttrice e chiedi maggiori informazioni a loro? Magari sanno dirti, a seconda dei modelli e dei lotti di produzione, qualche informazione più dettagliata. Anche se magari ogni tot dovrai fare della manutenzione, di che tipo…insomma cosa ti consigliano.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  30. salve, vorrei regalarmi una gelatiera senza compressore, perche’ vorrei spendere pochissimo dato che e’ piu’ un capriccio che non utilizzero’ poi tanto spesso. Fascia di prezzo direi max 50/60 euro, ma anche 40/50. Su amazon ho trovato la Duronic IM525, che ha anche dimensioni ridotte, cosa fondamentale perche’ ho spazi limitati anche nei pensili. che mi dite? e’ confrontabile con la philips o la de longhi (anche se rumorosa non mi piace…) grazie, ciao

    1. Ciao Sara,

      La Duronic IM525 è in generale un buon prodotto, facile da usare, le uniche pecche sono le istruzioni e il ricettario in inglese: le prime possono venire richieste in italiano al servizio assistenza Duronic, per il secondo invece purtroppo non esiste una traduzione. Può anche essere difficile rivolgersi al supporto clienti per guasti e rotture, ma comprando online puoi quantomeno affidarti al servizio resi di Amazon, se ce ne fosse bisogno. La De’Longhi IC 8500 fa più gelato e ovviamente ha l’assistenza e le istruzioni in italiano, mentre la Philips HR2304/70 è ancora più piccola. Sono prodotti comunque molto simili tra di loro!

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  31. buongiorno
    vi scrivo per darvi aggiornamenti in merito all’assistena H.Koenig.. voi dite che non risulta niente in italia, ma li ho appena contattati e mi rispondono come segue (forse sarebbe opportuno scriverlo….):

    Ciao Chiara,

    Abbiamo una rete di assistenza clienti in Italia, si chiama Rete nella rete.

    Ti lascio il loro indirizzo email in caso di necessità : servizio.clienti@hkoenig.com

    Ti confermo che la macchina per il gelato e sorbetti in questione é veramente ottima

    1. Ciao Chiara,

      Grazie per l’utilissima informazione, ne terremo conto da ora in avanti!

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  32. salve, vorrei acquistare una gelatiera per fare gelati soft. potreste consigliarmi per cortesia la marca migliore, nel caso anche straniera? grazie

  33. Buongiorno,
    Vorrei chiedervi quale gelatiera mi consigliereste… A livello di prezzo vorrei stare sotto i 400 euro ed avere una macchina solida che in poco tempo (alcune ho letto ci mettono 15 minuti altre 50 minuti) mi permetta di ottenere un buon prodotto e più gusti di gelato di seguito con una facile pulizia. Sicuramente non chiedo nulla di nuovo, immagino sia quello che vorrebbero tutti, ma vorrei sapere la vostra opinione, in oltre non capisco se tra una preparazione e l’altra la macchina debba riposare… leggendo le recensioni sarei forse più propensa ad escludere la Gaggia ed andare su una Nemox, o una koenig, voi quale di questi modelli mi consigliereste?
    -Nemox Gelatissimo exclusive
    -Nemox Gelato Chef 2200
    -H.Koenig HF 250
    -http://www.amazon.it/Gaggia-GELATIERA-macchina-per-gelato/dp/B00023J0QA/ref=sr_1_5/279-4128726-0849104?ie=UTF8&qid=1463595894&sr=8-5&keywords=koenig+gelatiera
    -G3Ferrari G20035 Cremosa Gelatiera
    Grazie,

    Alessia

    1. Ciao Alessia,

      Per poter preparare più gelati consecutivamente le caratteristiche necessarie sono un motore dalla buona potenza, che non necessiti appunti di una pausa di raffreddamento prima di rimettersi in funzione, un cestello estraibile e una vasca di raffreddamento che possa a sua volta venire utilizzata per prepararvi direttamente il gelato. Questi sono i tratti che permettono una seconda preparazione senza pause. Di queste caratteristiche la meno fondamentale è forse quella della vasca refrigerante: impiegando solo un po’ di tempo per svuotare e pulire il cestello estraibile puoi comunque effettuare una seconda preparazione con ben poco tempo d’attesa.
      Delle macchine da te individuate:
      – La Nemox Gelatissimo Exclusive ha un motore da 165 W e il doppio cestello, con pale che girano a 32 rpm
      – La Nemox Gelato Chef 2200 ha un motore leggermente meno potente, 150 W, il doppio cestello e appena 25 rpm
      H.Koenig HF 250 ha sempre un motore da 150 W, il cestello estraibile ma senza la possibilità di usare la vasca di refrigerazione per preparare il gelato, e non abbiamo notizie della velocità delle pale
      Gaggia ha una potenza di 165 W, doppio cestello, notizie incerte circa la velocità delle pale (chi dice 40 rpm, chi dice 25!)
      G3 Ferrari Cremosa ha di nuovo un motore da 150 W, cestello estraibile e vasca non utilizzabile come secondo cestello, i tempi di preparazione solo lunghi fino a 60 minuti e anche in questo caso non abbiamo notizie ufficiali sulla velocità delle pale.
      Alla luce di quanto sopra la scelta migliore ci sembra la Nemox Gelatissimo Exclusive!

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  34. Buona sera, prima di tutto vorrei complimentarmi per l’ottimo servizio che svolgete In questi giorni alla Lidl c’è in offerta una gelatiera che si chiama SILVERCREST il prezzo è ottimo ma non riesco a capire chi la produca.
    Io non ho mai avuto prima la gelatina. Mi piacerebbe sapere se vale la pena comprata. Ad oggi il prezzo è di €29
    Alcune recensioni dicono sia prodotta da de longhi.
    Grazie mille

    1. Ciao Rosa,

      Noi non conosciamo il marchio Silvercrest, non abbiamo quindi un’opinione da darti. 29 € è un prezzo molto basso, adeguato secondo noi a una gelatiera ad accumulo, ma un po’ troppo basso per una gelatiera autorefrigerata.

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

    1. Ciao William,

      Noi non l’abbiamo ancora provata, pubblichiamo il tuo commento sperando qualche altro utente possa darti un parere!

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

    2. Ciao! Anche io sono indecisa su questa gelatiera anche se un po’ mi preoccupa della quantità di gelato che verrebbe siccome vorrei poter fare quantità maggiori. Fammi sapere se la prendi e come ti trovi!
      Avevo guardato anche quella della Klarnstein con cestello più grande ma ho trovato troppo poche recensioni in giro 🙁

  35. Un caro saluto e complimenti per il sito.

    Avrei una domanda da fare: stiamo svolgendo una sorta di indagine, per conto dell’università, per capire all’incirca com’è il mercato delle macchine gelatiere in Italia e vorremmo capire com’è strutturato. Voi sapreste indicarci:
    – Quante gelatiere domestiche vengono vendute in Italia?
    – Quante famiglie ne possiedono una?
    – Quali sono le marche più acquistate?

    Oppure, eventualmente, sapreste indicarmi un sito che possa rispondere a queste domande?

    Essendo il gelato un prodotto abbastanza settoriale è difficile, a momenti, trovare anche solo dei dati di vendita del gelato artigianale, figuriamoci delle gelatiere.

    Grazie in anticipo!

    1. Ciao Stefano,

      purtroppo non siamo in possesso di questi dati. Noi non vendiamo direttamente gelatiere, rimandiamo solamente ai link dei rivenditori, per di più rivenditori online, per cui non sappiamo cosa venga acquistato nei negozi. Potresti provare a rivolgerti alla Camera di Commercio,in rete è difficile trovare dati del genere.
      In bocca al lupo per la tua ricerca!
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

    1. Ciao Lina,

      la gelatiera Gaggia è una garanzia, purtroppo però il marchio è stato acquistato dalla Philips che ha deciso di mettere questo modello fuori produzione, per cui attualmente la Gaggia è venduta solo fino ad esaurimento scorte. Quindi in caso di problemi in futuro, potrebbe essere più complicato trovare pezzi di ricambio oppure il libretto di istruzioni qualora andasse perduto. La Klarstein ha comunque delle ottime caratteristiche ed è molto apprezzata, secondo noi potrebbe essere un’ottima soluzione.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  36. Salve, sarei intenzionato ad acquistare una gelatiera semi professionale, ma leggendo anche le recensioni sui modelli da voi consigliati ( non sicuramente positive al 100% , poca potenza del motore e ridotto movimento della pala, caratteristica che ritengo fondamentale per avere un gelato cremoso ) , non essendo il prezzo un problema ( personalmente preferisco spendere dai 150 ai 200 euro in piu’, rispetto ad una Melchioni e/o Konig , ma avere un prodotto al top ), mi ero indirizzato sulle gelatiere della Musso. Che cosa mi consigliate ?

    1. Ciao Paolo,

      entrambi i due modelli della Musso sono ottimi e paragonabili ad alcuni prodotti professionali. Tieni conto però che il prezzo è veramente molto alto: la Musso Gelatiera Mini, che ha 56 giri della pala al minuto, ha un prezzo che si aggira sugli 800 €, mentre la Musso Stella ne ha addirittura 84 e costa più di 1000 €. Secondo noi esistono alcune alternative più economiche che consentono di preparare comunque gelati cremosi, come alcuni modelli della Nemox (che hanno tutte però un massimo 32 giri/min), ma se vuoi il top di gamma non esitiamo a consigliarti le Musso.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

    1. Ciao Simo,

      purtroppo non l’abbiamo mai provata direttamente, ma possiamo riportarti qui le carattersitiche tecniche:
      – Potenza 180 watt
      – Alimentazione 230V ~ 50Hz
      – Contenitore rimovibile in alluminio capacità: 1,5 l
      – Coperchio trasparente
      – Timer programmabile
      – Capacità gelato: 800ML
      – Accessori: dosatore e spatola
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  37. Buonasera volevo un consiglio tra la Nemox Gelatissimo e la H.Koenig HF320? O magari se sulla stessa fascia di prezzo avete altri suggerimenti. Grazie Gianluca

    1. Ciao Gianluca,

      sono due macchine molto simili fra di loro, quello che cambia è la quantità di gelato che possono produrre e la possibilità di preparare due gusti. Con la Nemox infatti puoi preparare anche due gusti di gelato nel giro di 40 minuti circa, mentre con la HF320 non è prevista questa possibilità.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  38. Buongiorno,
    sto cercando una gelatiera che mi permetta di:

    – produrre un buon gelato vegan (latte vegetale ma anche aquafaba o altri emulsionanti vegetali)
    – produrre più gusti in tempi ragionevoli

    Missione impossibile? 🙂

    Grazie mille e complimenti per il vostro lavoro!

    1. Ciao Chiara,

      no, nient’affatto. Dobbiamo però prima fare una premessa: le gelatiere hanno diversa potenza ma il principio di funzionamento è lo stesso (l’unica differenza è fra le gelatiere ad accumulo e quelle a compressore), quindi non è il modello che determina la riuscita del gelato vegan, ma la ricetta. Noi ti consigliamo la Nemox Gelatissimo Exclusive che può preparare due gusti di gelato nel giro di 40 minuti circa, ma per una migliore riuscita ti consigliamo di raffreddare bene prima il composto in frigorifero e di utilizzare fra gli ingredienti anche un addessante, come la farina di semi di carruba.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  39. Buongiorno, vorrei comprare una gelatiera fascia prezzo tra 200 e 300 euro.
    Per ora sono molto indecisa tra queste due marche: Gaggia e G3Ferrari.
    Avrei già scelto la GAGGIA se non fosse che il fatto che non sia in produzione mi lascia perplessa.Voi cosa mi consigliate?Conoscete la G3Ferrari?Sapete fare un confronto fra queste due gelatiere per aiutarmi a decidere?
    Grazie
    Annalisa

    1. Ciao Annalisa,

      secondo noi (e non siamo gli unici a pensarlo) la Gaggia è una delle migliori gelatiere mai prodotte, ma il fatto che sia andata fuori produzione può essere un rischio, perchè potresti avere difficoltà a ripararla nel caso avesse un guasto. Secondo noi la G3 Ferrari è la soluzione migliore, anche considerando il fatto che si tratta comunque di una gelatiera dalle caratteristiche molto buone e che è uno dei modelli più apprezzati.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  40. Ciao a tutti, anch’io desidero acquistare una gelatiera casalinga e sono alcuni giorni che sto studiando le caratteristiche tecniche su gelatiere con compressore leggendo recensioni e schede tecniche delle aziende produttrici e sono giunta alla conclusione che stando su un prezzo tra i 200-300 euro la KLARSTEIN VANILLA SKY ha ottime caratteristiche (motore di 180 W rpm 60/min capacità 2lt display e scende bene a -18°C e molto oltre fino ai 30°) dopo di ché si passa alla MUSSO MINI una quasi professionale ma qui il prezzo sale sui 700-800 Euro. Tutte le altre sono ad un livello inferiore per potenza motore e giri della pala (circa 32 RPM) i quali ho capito essere determinanti sulla buona riuscita del gelato cioè fanno la differenza sulla mantecatura del gelato perché girando le pale troppo lentamente incorporano poca aria e quindi il gelato non si gonfia bene, ma può migliorare aumentando la dose dei grassi 1:1 latte:panna …ma questo a discapito della linea! meglio quindi una pala che gira più veloce. Mi resta il dubbio per la G3FERRARI G20035 potenza 150W ma non è chiaro gli RPM, ho letto che arriverebbero a 75 giri al min ma mi pare strano vista la potenza del motore, ad ogni modo non costerebbe tanto meno della Klarstein.

    1. Ciao Gabry,

      putroppo non possiamo esserti molto d’aiuto: la Ferrari infatti non fornisce dati ufficiali sulla velocità di giri delle pale (come spesso succede a dire il vero). L’unica cosa che ti possiamo consigliare è quella di chiamare direttamente l’azienda produttrice.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

    2. Sicuramente la Musso la migliore, se si chiama in ditta si spende molto meno degli 800, come ho fatto io e il gelato è superiore a tutte le altre senza ombra di dubbio. Ciao a tutti

  41. Buongiorno,
    sono interessato anche io all’acquisto di una gelatiera con compressore per la famiglia.
    In passato ho avuto una Gaggia che andava alla grande…Non ho preconcetti sulla marca.
    Il budget è tra i 200€ e i 350€…non sono poi i 10€ in più a farmi cambiare idea,….

    Cosa mi consigliate?
    Doppio cestello ne esistono di valide?
    Grazie

  42. Buongiorno,
    desidero comperare una gelatiera ad uso casalingo, autorefrigerante.
    Cosa mi consigliate tra la G2035 Cremosa Ferrari e la Koening H250/HF320?
    In tutte è possibile aggiungere ingredienti mentre sta mantecando?
    se avete altre proposte sono gradite. il mio budget è dai 150 ai 200 euro.
    Grazie

    1. Ciao CDM,

      conosciamo meglio la H.Koenig HF320, che sotto i 200 euro consideriamo come uno dei migliori modelli in commercio, un prodotto che sta ottenendo un ottimo riscontro di vendite e feedback online. Leggi la recensione e facci sapere cosa ne pensi!

      Ciao,

      Il Team di Friggitrice.net

  43. Buongiorno, volevo sapere se esiste una gelatiera domestica con le pale in metallo, oppure se bisogna farsele costruire dal fabbro sul modello di quelle di plastica. Ne avevo una con pale di plastica che si sono rotte, e non sono propenso a ripetere l’esperienza “Plastica”. Sapere anche qual’è la domestica con il motore più potente
    Grazie.

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *