Come scegliere la gelatiera

Il discorso è sempre lo stesso per ogni tipo di elettrodomestico, ovvero non si sa quale prendere a seconda delle proprie esigenze. In questa sede poi parliamo delle gelatiere, se avete già dato uno sguardo ai vari modelli la confusione sarà alle stelle … non solo ci sono tantissimi prodotti, ma anche il prezzo varia in maniera molto evidente e capirne il perché non è poi molto facile. Qui sotto quindi troverete una serie di indicazioni, consigli per meglio dire, che possano schiarirvi le idee a giungere al prodotto che fa più al caso vostro.

Come in tutti gli elettrodomestici valutate bene il design, ovvero l’integrità e le dimensioni. Generalmente troviamo due differenti tipi di gelatiere in commercio che sono quelle a cestello e quelle con il meccanismo di congelamento integrato. Parliamo comunque di gelatiere elettriche, esistono anche quelle manuali ma non le tratteremo in questa guida.

Gelatiere a cestello

Queste, solitamente, sono di piccole dimensioni e hanno un costo inferiore. Purtroppo però ci sono molti modelli con un rivestimento troppo delicato, quasi sempre in plastica ma anche per questo materiale ci sono differenti qualità. La valutazione di questa caratteristica non è facile, stesso discorso poi per altre parti come il coperchio ma senza stare a citarle tutte, l’unica soluzione è quella di affidarci ai vari post di chi l’ha provata per più tempo di noi. Sicuramente però possiamo fin da subito renderci conto dello spazio, non quello occupato dal corpo macchina della gelatiera bensì dal cestello. Questo infatti va tenuto nel freezer per molte ore di fila, se avete quindi un freezer molto piccolo o sempre pieno potrebbe essere un problema. Un’altra valutazione da fare è quella delle porzioni, considerate anche il volume del cestello in modo tale da capire se è adatta al numero che compone la vostra famiglia, visto che prima di poter rifare il gelato passeranno molte ore! Un’altro piccolo fastidio è quello di poter fare un gusto per volta al giorno, accontentare tutti quindi non sarà facile … ovviamente però il prezzo di questo tipo di apparecchio è di molto inferiore all’altro tipo di gelatiera che andiamo ora ad analizzare. 

  • Prezzo basso
  • Un solo gusto al giorno
  • Piccole dimensioni
  • Cestello in freezer

Gelatiera con compressore integrato

Quest’altro tipo di gelatiera ha un prezzo molto più elevato, ma parliamo di tutt’altro gente di apparecchio. Oltre al prezzo però, bisogna anche valutare altre caratteristiche che potrebbero ostacolare la vostra scelta. Queste sono soprattutto le dimensioni e il peso, che a volte raggiunge anche i 15 kg. La struttura però è fatta di tutt’altra pasta, la stabilità è ottima e il rivestimento più solido e il motore è molto più potente. Il grande vantaggio è quello di non dover lasciare il cestello nel freezer, detto questo va da sé capire quali siano tutti i vantaggi che ne comporta questa caratteristica. In poche ore potete fare non sono più gusti, ma anche molte più porzioni che si possono tenere nel freezer per conservarle, tirarle quindi poi fuori dopo cena con gli ospiti della serata. I risultati sono generalmente migliori, ci mancherebbe altro, però va detto che poi molto dipende anche dalla vostra abilità ed esperienza. 

  • Prezzo alto
  • Più gusti al giorno
  • Pesa molto
  • Più grande
  • Non c’è bisogno di mettere il cestello nel freezer

Conclusioni

Abbiamo visto quindi quali siano le notevoli differenze fra le differenti tipologie di gelatiere, ma anche fra queste due categorie ci sono tantissimi modelli da scegliere. Ovviamente è impossibile parlarvi di ogni singolo modello tutti insieme, per questo nel nostro sito troverete una lunga serie di recensione che continuerà a crescere proprio per aiutare a scegliere. Per qualsiasi altra informazione poi, potete tranquillamente scrivere la vostra domanda sul nostro forum e cercheremo di rispondervi il prima possibile. 

Le migliori gelatiere

Noi di gelatiera.org ci rendiamo conto che con i tanti modelli in commercio, probabilmente, anche se aiutati dalle informazioni nei paragrafi soprastanti, la scelta della gelatiera che fa per voi resti comunque difficile. Abbiamo quindi pensato di fare una sezione dove cataloghiamo le gelatiere migliori a seconda delle vostre esigenze. Controllatela e sicuramente farete un acquisto più informato, risparmiando!
Se invece non avete ancora le idee chiare e volete seguire la massa, ecco a voi i tre modelli più venduti:

H.Koenig HF320

EUR 225,00

213 lettori hanno comprato questo prodotto

» RECENSIONE» AD AMAZON

29 commenti su “Come scegliere la gelatiera

  1. DEVO AQUISTARE UNA GELATIERA CON COMPRESSORE
    MI POTETE DARE QUALCHE BUON CONSIGLIO
    PER POTER AQUISTARE UN BUON PRODOTTO SENZA SPENDERE UN’ESAGERAZIONE ?
    GRAZIE MILLE

  2. Salve! sono stato un felice possessore della Gaggia dall’88 (quando ancora c’erano i dinosauri) purtroppo ora mi ha bbandonato e sono alla ricerca di una nuova gelatiera.
    Io considero indispensabile l’autorefrigerazione, per cui non sono interessato a quelle a cestello.
    A parte De Longhi, Ariete, Nemox, Melchioni e Koenig non ci sono altre marche che le producono? Mi pare che ormai quelle a compressore le producano solo loro. Give me some advice !!!!

    1. Ciao Nevio,

      fra le non recensite e che appartengono alla categoria delle gelatiere autorefrigeranti ci sono: le Unold (ad esempio la Unold Cortina 48806 e le Cuisinart (ad esempio la Cuisinart XL ICE30BCE) (per questi due modelli abbiamo trovato opinioni positive anche sui forum esteri).

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  3. Ok grazie per i preziosi suggerimenti, mi accingo a preparare gelati e mangiare, alla dieta ci lenseró dopo l’estate ! Una sola piccola precisazione: il modello di Cuisinart succitato purtroppo NON è autorefrigerante, come confermano i commenti di molti utenti rimasti delusi. Dispiace perchè la Cuisinart fa cose splendide, anche con design fantastici che hanno ispirato i computer Apple, ma purtroppo non produce gelatiere autorefrigeranti.

  4. Buongiorno, volevo chiederle un consiglio con l’elezione di un nuovo gelato maker, 1 anno fa che ho la Nemox gelatissimo 1,7 litri e sto cercando di acquistare una migliore e ci sono alcune offerte di gelatiere usate di 400 euro per il Musso Pola Stella penso che rende 2 litri di capacità, si potrebbe dirmi qualcosa della gelatiera, ne vale la pena cambiare? Vi è una grande differenza che ho? E perdono se non c’è una parola che ho scritto poco, ma io scrivo dalla Spagna

    E un’altra cosa che ho dimenticato..se sapete se è ancora prodotto il Musso Stella come poche sono le notizie su internet o come posso realizzare la data di produzione come quella che sto guardando è un negozio di Segundamano ma dicono che questo nuovo e fabbricati a partire da 1 anno fa..ma che non dispone di alcun documento che indica la data di fabbricazione, ho fatto delle foto, se posso inviare al vedere..grazie

  5. Salve,tra la koenig hf 180 e hf 250,sapreste darmi un consiglio?dal punto di vista estetico trovo la 180 più gradevole..so che tuttavia ha una minore capacità (a tale riguardo sarebbe comunque adatta per il consumo medio di una famiglia composta da 2 adulti e 2 bimbi?)..da un punto di vista tecnico ci sono differenze sostanziali? il prezzo-comunque ragionevole ed interessante a mio avviso-è sostanzialmente il medesimo..ringrazio in anticipo per la cortese risposta!

    1. Ciao Omar,

      Fai conto che per un l di capacità solitamente la produzione di gelato per circa 600 g a seconda della ricetta e secondo noi è adatta per la vostra famiglia a meno che non usiate consumare grandi quantità di gelato e preferiate averne in abbondanza. Da un punto di vista tecnico cambiano la struttura, la capacità e di conseguenza la potenza che come hai già notato nella H.Koening HF180 sono inferiori.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  6. Grazie mille per la risposta…ma con una differenza di soli 3 euro tra un modello e l’altro quale acquistereste?mi scuso per l’eccessiva banalità della domanda

    1. Ciao Omar,

      noi propenderemmo per il modello con più capacità: “Melius abundare quam deficere”. Meglio abbondare che scarseggiare.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  7. Salve,vorrei acquistare una gelatiera con compressore e possibilmente anche con il timer di spegnimento automatico. Curiosando sul sito della nemox ho visto parecchi modelli,in particolare il gelatissimo ma non riesco a capire se e’ dotata di timer. Accetto consigli su qualche modello che possa rispecchiare le mie esigenze,per la cifra starei sulle 250 euro circa.

    1. Ciao Walter,

      no, non sono dotate di spegnimento automatico. Con la funzione timer puoi vedere:

      la Melchioni Creamy; non è stata recensita ma alcuni utenti ci hanno scritto di esser soddisfatti dell’acquisto fatto.

      Altrimenti puoi leggere la recensione della H.Koenig HF 250 .

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  8. Ciao,vorrei capire quale è il prezzo minimo di una buona gelatiera con compressore ed il modello per cui riscontrate il miglior rapporto qualità/prezzo.
    Grazie per la collaborazione
    M.Lidia

    1. Ciao M.lidia,

      le Nemox sono fra i modelli a uso domestico con un buon rapporto qualità prezzo (noi abbiamo recensito la Nemox Gelato OXiria). Poi ci sono anche macchine con un prezzo inferiore ma questo dipende da vari fattori fra i quali la capacità, la potenza, la stabilità.. tu quanto sei disposta a spendere?

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  9. Buonasera, vorrei acquistare una buona gelatiera con compressore.
    La cifra disponibile è intorno a 300/400 euro non di più.
    Mi interessa che abbia anche la capacità di mantecare, se possibile.
    La mia problematica principale comunque riguarda lo zucchero.
    Siccome il mio compagno è diabetico, vorrei fargli dei gran bei gelati senza zucchero, utilizzando il malto. Quale macchina mi consigliereste?
    Grazie per la risposta, saluti
    Anna

    1. Ciao Anna,

      la gelatiera influisce fino a un certo punto sulla qualità del gelato. Ti consigliamo di fare riferimento a qualche sito/blog per le ricette senza zucchero; il problema è che lo zucchero a livello chimico è uno dei componenti fondamentali per la formazione dei cristalli di ghiaccio. Puoi però sperimentare e provare piano piano fino a che non troverai la ricetta più adatta (cerca il forum di diabetando.it); magari se riesci a trovare le dosi giuste potresti anche aiutare qualcuno qui sul forum. Per quanto riguarda la gelatiera, noi non l’abbiamo recensita ma puoi vedere la H.Koenig HF320; la stiamo tenendo d’occhio in quanto al momento si trova a un ottimo prezzo ed ha una buona potenza di esercizio.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  10. Salve,ho una gelatiera gaggia autorefrigerante anni 90,siccome mi manca il cestello estraibile,guardando sulla rete ho trovato solo un venditore,non sapendo il modello vorrei sapere se la gaggia ha fatto solo 1 o più modelli di cestello estraibile.grazie

    1. Ciao Nunzio,

      la Gaggia è stata assorbita dalla Philips. Per avere maggiori informazioni quindi ti consigliamo di contattarli per le informazioni di cui necessiti.

      Ciao,

      Il Team di Gelatiera.org

  11. salve, cosa ne pensate della gelatiera DCG IC4999′? avete altre gelatiera con compressore da consigliarmi su quella fascia di prezzo? 130 piu o meno’

    1. Ciao Mosè,

      Non abbiamo potuto provare personalmente la DCG IC4999, ma non sembra godere di una fama estremamente positiva. Un modello che ti possiamo consigliare e che oggi trovi con un’ottima offerta su Amazon (160 € anziché 240) è la H.Koenig HF180.

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  12. Salve, vorrei acquistare una buona gelatiera con compressore. cerco una macchina con alimentazione ellectrica 220-240v~50/60hz la cifra disponibile intorno ai 300 non di piu. Grazie

    1. Ciao Glyn,

      Puoi darci un’indicazione anche di quale capacità ti può interessare, cioè quanto gelato deve poter preparare la macchina?

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  13. Buongiorno,
    vorrei acquistare una gelatiera, ho sempre avuto dai miei la simac 1600 e ora che mi sono trasferita mi manca il gelato fatto in casa. Non la cerco necessariamente ultra capiente, anche da 1l può bastare, la vorrei autorefrigerante, con il timer per l’autospegnimento ed il cestello estraibile. Possibilmente il più meccanica possibile, quindi niente display. Per la cifra la valuterei a seconda del modello, potrebbe essere 400 come 200, per ora non ho stabilito un budget.
    Grazie mille!
    Anna

    1. Ciao Anna,

      purtroppo non siamo a conoscenza di una gelatiera con timer ma senza schermo LCD. Il modello che più si avvicina alle tue esigenze è la H. Koenig HF250, una gelatiera a compressore, con cestello estraibile dalla capacità di 1,5 l, con timer e stop automatico, ma con diplay LCD.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  14. DESIDERO ACQUISTARE LA GELATIERA SIMAC IL GELATAIO DUEGUSTI GB8000. NUOVA O ANCHE USATA IN OTTIME CONDIZIONI CONTATTARE LA MIA E MAIL OPPURE AL 371-1794239 CONSIGLIO GIOVANNI

    1. Ciao Giovanni,

      pare che quel prodotto sia ormai molto difficile da reperire, possiamo consigliarti di vedere i modelli selezionati nella nostra speciale classifica:

      i migliori

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  15. possiedo una gelatiera simac 1600 da quasi 20 anni con la quale faccio spledidi sorbetti al limone,melone e limone albicocca etc etc gelati meravigliosi e chi ne ha piu’ ne metta non capisco perche la simac ha smesso di fare detta macchina oggi ho fatto4 kg di sorbetti in poco tempo

    1. Ciao gianfranco,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

Lascia un commento

Hai bisogno di un consiglio?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *