Ariete Gran Gelato 693

Attraverso la nostra recensione, che trovate di seguito, cercheremo di illustrarvi al meglio quelle che sono le caratteristiche della macchina per il gelato Ariete Gran Gelato 693. Andremo ad illustrarne il design, la struttura e la funzionalità anche attraverso una prova pratica. Se non avete il tempo necessario per l’intera lettura provate a fare un salto al paragrafo “Conclusioni”. 😉

144 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 219,98 €
144 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 219,98 €

Ariete’s design

Di primo impatto la Ariete Gran Gelato 693 ci sembra un robottino, diciamolo: i prodotti marca ariete in quanto a estetica si somigliano un pò fra di loro. La macchina occupa abbastanza spazio quindi accertatevi di avere un piano adeguato dove riporre la macchina e possibilmente stabile. 🙂 Notiamo che il montaggio delle singole componenti, come anche notato da qualche utente in rete, ci richiede un pò di sforzo, ma niente di complicato se si studia bene e si interpreta il libretto d’istruzioni. Le immagini riportate della Ariete Gran Gelato 693 sono abbastanza chiare: basta seguire i vari passaggi e inserire man mano prima il cestello in metallo, poi la pala, il coperchio ruotandolo in senso orario (prendete come riferimento le tacche presenti sul contenitore), e infine il corpo motore che andrà applicato in alto sul coperchio.

Temperatura costante

Qual è la particolarità della Ariete Gran Gelato 693? E’ una macchina che grazie al copressore interno è in grado di “raffreddare” il composto autonomamente, autorefrigerante, evitando i vari passaggi che dovremmo fare inserendo il cestello in freezer. Questo permette al gelato di essere lavorato per 30-40 minuti, fino a un massimo di 60 (impostabili attraverso il timer), alla stessa temperatura e impastato per evitare la formazione dei cristalli di ghiaccio che avverrebbe con la produzione manuale. A proposito, sulla scheda tecnica vengono riportati due cestelli, in realtà uno è rimovibile e l’altro è fisso; nello spazio che rimarrà fra i due, dovrete inserire dell’alcool o dell’acqua perchè facilitano la trasmissione della temperatura esterna al cestello più interno. L’ Ariete Gran Gelato 693 è anche in grado di produrre sorbetti e yogurt, le ricette sul manuale d’istruzioni non sono male ma se cercate online vedrete che più di qualche utente ha messo a disposizione la proria esperienza per produrre gelati: non solo ottimi ma anche “calibrati” per le diverse esigenze (senza uova, senza glutine, con frutta freca, con sciroppo etc..). Noi abbiamo provato e il risultato è stato più che soddisfacente! 😀

Sicurezza e manutenzione

Alla fine della lavorazione del gelato con la Ariete Gran Gelato 693 se sentite un suono acustico che viene ripetuto per 10 volte la macchina non è stata spenta e passerà automaticamente alla modalità “prolungata di raffreddamento” per evitare che il gelato si scongeli. In fatto di sicurezza ci sono molti accorgimenti da seguire ben spiegati sempre sul libretto d’istruzioni, come ad esempio l’indicazione di non rimuovere il corpo motore mentre la Ariete Gran Gelato 693 sta facendo il gelato o evitate di superare il massimo della capacità (in questo caso un max di 800ml). Per quanto riguarda la pulizia invece è bene tenere presente che andranno smontate tutte le parti, lavate e pulite senza spugnette abrasive e per raccogliere il gelato non usate utensili in metallo che potrebbero rovinare il cestello. 😉

Conclusioni

La macchina per il gelato Ariete Gran Gelato 693 è una macchina in un fascia di costo medio alta, escludendo quei prodotti che arrivano a fasce di prezzo da lusso. Sicuramente il costo dipende dal fatto che questa macchina è autorefrigerante, ovvero mediante l’utilizzo di un compressore raffredda la temperatura del cestello in metallo garantendo la lavorazione del gelato a temperatura costante. Se poi siete sempre indaffarati e dimenticate di spegnere la macchina questa entra in modalità prolungata di raffreddamento per circa un’ora (per evitare che si scongeli il gelato). Occupa abbastanza spazio sul piano di lavoro, pesa abbastanza da non permetterle di esser trasportata per la cucina spesso o magari da persone che hanno difficoltà nel sollevare grandi pesi, e non è eccessivamente rumorosa. E’ un buon prodotto in relazione alla qualità e al prezzo, non è difficile farle la manutenzione anche se il libretto risulta a volte un pò criptico. Per risparmiare se siete intenzionati all’acquisto della Ariete Gran Gelato 693 vi consigliamo di dare un’occhiata alle offerte online! Si risparmia! 😉

144 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 219,98 €
144 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 219,98 €

Vantaggi

  • Autorefrigerante
  • Timer
  • Facile da usare
  • Funzione prolungata di raffreddamento

Svantaggi

  • Pesante
  • Libretto un pò criptico

Scheda tecnica della Ariete Gran Gelato 693

  • Potenza 135 W
  • Capacità 1 litro
  • Compressore
  • Display LCD con temperatura e timer digitale
  • Due cestelli di cui uno removibile
  • Bicchiere graduato
  • Cucchiaio raccogli gelato
  • Dimensioni prodotto: 27 x 38 x 30
  • Dimensioni scatola: 43,2 x 33,2 x 36,1
  • Peso prodotto:10,5 kg
  • Peso prodotto imballato: 11 kg

Foto in alta risoluzione della Ariete Gran Gelato 693

Qui troverete la foto in alta risoluzione della Ariete Gran Gelato 693.

Libretto istruzioni della Ariete Gran Gelato 693

Qui troverete il libretto d’istruzioni della Ariete Gran Gelato 693.

10 commenti su “Ariete Gran Gelato 693

  1. Ho comprato la 693 dopo ca 20 minuti la macchina si blocca e nn riparte più così facendo vedo che il gelato nn è preparato a dovere e nn è cremoso ma ghiacciato

  2. buongiorno qual’è la temperatura minima che raggiunge la macchina solitamente ?all’inizio mi sembrava fosse di meno 36 gradi ma ultimamente non scende sotto i meno 22 gradi. è normale?
    Grazie

  3. Anche io ho lo stesso problema di Emanuele all’inizio freddava molto di più ora la temperatura non scende sotto i meno 16 e di conseguenza il gelato viene ben mantecato solo dopo averla tenuta azionata per 60 minuti…Non so se dipende dalle alte temperature di questi giorni……….o forse è un problema di questa gelatiera……….

  4. ho acquistato la gelatiera da soli 2 giorni, l’ho provata ieri, ho notato che la temperatura non scende al di sotto di -20°, è normale?
    Di quanto tempo necessita affinchè il gelato sia pronto del tutto?

    1. Ciao Elena,

      hai raffreddato il composto in frigo per 3/4 ore prima di versarlo nella gelatiera? È un passaggio fondamentale che tutte le gelatiere, anche quelle a compressore, richiedono per una buona riuscita del gelato.
      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  5. buongiorno, chiedo una info su gelatiera ariete mod. 670. Qualcuno sa dirmi se il motoriduttore della gelatiera 693 è compatibile col mod.670?
    E’ una gelatiera un po’ datata ma perfettamente funzionante, ma purtroppo si sono rotti due dentini della puleggia, che non sono riuscito a reperire in rete.

    1. Ciao guido,

      purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

  6. HO ACQUISTATO LA GELATIERA Ariete ma ho trovato diverse difficolta’ fin dal primo momento. Prima cosa, se metti quel poco di acqua e sale tra i due cestelli, basta quel poco spessore e il cestello rimovibile non entra piu’ bene. Messa in moto con appena qualche goccia di acqua e sale, ma la pala non gira (e non solo non gira quando raffredda come dicono nelle istruzioni) ma non gira affatto. Il gelato alla fine e’ un blocco serrato e per niente montato. Dicono di riempire all’80% e cosi’ rimane senza aumentare. Alla fine cerchi di tirarlo fuori ma il cestello rimovibile non si muovi. Devi aspettare che il ghiaccio intorno si sciolga un po’. INSOMMA E’ UN VERO CASINO E LE ISTRUZIONI NON E’ CHE DICANO GRAN CHE QUANDO SI INCONTRANO DIFFICOLTA’.
    VI RINGRAZIO SE MI DATE UNA MANO. GIOVANNA

    1. Ciao GIOVANNA,

      ti consigliamo di contattare direttamente la casa di produzione, purtroppo non rispondiamo a domande concernenti manutenzione, assistenza tecnica o di uso del prodotto successivo all’acquisto.

      Pubblichiamo comunque la tua domanda, nel caso qualche altro utente abbia avuto un caso simile al tuo e possa aiutarti.

      Ciao!

      Il Team di Gelatiera.org

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Ariete Gran Gelato 693?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *